INDICAZIONI OPERATIVE PER HOSTESS

Materiale a disposizione

PROCEDIMENTO

1) INSTALLAZIONE COOKING STATION

  1. Togli la protezione in cartone
    Attenzione: non è da buttare! Dovrai ricoprire la cooking station al termine della presentazione perché sia protetta in fase di spedizione
  2. Posiziona il tavolo  che trovi piegato dietro alla cooking station (fatti aiutare da un’altra persona), ruota il gancio e posiziona il tavolo davanti alla cooking station
  3. Inserisci la spina per l’accensione del forno
  4. Accendi il forno come da istruzioni a fianco indicate così che possa cominciare a scaldarsi
  5. Pulisci il tavolo di lavoro con il sanificante (lo trovi nella cassetta di platica)
  6. Sul tavolo già posizionato inserisci il supporto plexiglass in corrispondenza dei magneti predisposti per il supporto
  7. Posiziona la personalizzazione magnetica in corrispondenza delle lastre metalliche dell’anta SX e del frontale del tavolo.
  8. Monta i piedini del banner rettangolare e posizionalo sulla parte superiore della cooking station:
     Per l’attività promozionale di Pinsami utilizza i materiali pubblicitari di Pinsami
    Per l’attività promozionale Mister Pinsa utilizza i materiali pubblicitari di Mister Pinsa
  9. Monta e predisponi il roll up accanto alla cooking station (Trovi il roll up all’interno dell’astuccio nero, nell’anta della cucina)
    – Per l’attività promozionale di Pinsami utilizza i materiali pubblicitari di Pinsami classica e/o integrale sulla base della disponibilità del prodotto nel supermercato
    – Per l’attività promozionale Mister Pinsa utilizza i materiali pubblicitari di Mister Pinsa
  10. Successivamente disponi i condimenti della Pinsa nelle 3 vaschette di acciaio sul tavolo
  11. Sopra il supporto in plexiglass predisporre i flyer da distribuire al consumatore in occasione dell’assaggio.
    – Per l’attività promozionale di Pinsami utilizza i materiali pubblicitari di Pinsami
    – Per l’attività promozionale Mister Pinsa utilizza i materiali pubblicitari di Mister Pinsa
  12. Al termine dell’esposizione richiudere la cucina con il lucchetto girando i numeri in modo casuale

All’interno dell’anta della cucina, sotto il forno, dentro la cassetta di plastica trovi:

2)KIT HOSTESS

  1. Indossare grembiule, cappello, mascherina (utilizza la tua mascherina personale) e guanti
  2. Ricorda di indossare il guanto termico quando inforni/sforni la Pinsa

3)KIT PREPRAZIONE PINSA (Dentro a un astuccio nero)

  • N. 1 Rotella
  • N. 1 Coltello per taglio mozzarella
  • N. 1 Pinza per servire la Pinsa
  • N. 1 Clips
  • N. 1 Spatola
  • N. 1 Squeezer per olio
  • N. 1 Cucchiaio lungo per farcire con la salsa di pomodoro

3)KIT DI SERVIZIO

  • N. 2 Timer
  • N. 1 Contenitore con Sale
  • N. 1 Contenitore con misto aromatico
  • N. 4 Taglieri
  • N. 1 Griglia piatta da banco
  • N. 1 Pacco di tappetini riutilizzabili anti goccia da forno
  • N. 2 Pacco Flyers , 1 x Pinsami classica e 1 x Pinsami integrale
  • N. 1 Rotolone di Carta
  • N. 1 Boccetto Actibacter

N.B. SPESA IN LOCO PER L’ATTIVITÀ PROMOZIONALE !!

Rifornirsi al supermercato di riferimento prima di cominciare il servizio:

  • Olio Extra Vergine di Oliva (preferibilmente marca dell’insegna)
  • Salsa di pomodoro (preferibilmente Mutti)
  • Mozzarella (preferibilmente Santa Lucia)
  • Crema di nocciola e guarnizioni (come granelle di pistacchio)
  • N. 1 confezione di basilico
  • Pacchetto Tovagliolini a uso singoli su cui disporre le Pise per l’assaggio

3 TIPI DI PINSA

Procedimento uguale per tutte e 3 le Pinse

N.B.: durante la preparazione delle Pinse mantenere l’ordine nella postazione di lavoro

Il forno deve essere impostato alla temperatura di 260° per assicurare una temperatura di esercizio di 250°(Aprendo e chiudendo l’anta del forno si disperde molto calore)

  1. Posiziona sul fondo del forno il tappetino forno antigoccia
    N.B: il tappetino può essere riutilizzato e, in caso di caduta di mozzarella o pomodoro, basta pulirlo con un tovagliolo bagnato e arieggiarlo.
  2. Il forno è dotato di 1 griglia per la cottura della Pinsa
    Su ogni griglia puoi posizionare 2 Pinse contemporaneamente
  3. Ritira la Pinsa dal banco frigo almeno 5 minuti prima di cuocerla, in modo tale che durante la preparazione sia a temperatura ambiente
  4. Apri la confezione e scuoti un po’ le Pinse per togliere la farina in eccesso
  5. Posiziona la griglia piatta sul bancone
    NB: Utilizzare la griglia piatta per fare svaporare la Pinsa appena sfornata. È una raccomandazione importante perché permette di mantenere la croccantezza del prodotto
  6. Posiziona le due Pinse sulle griglie piatte e preparale come da Ricette sotto descritte
  7. Una volta preparate passa le Pinse sulla griglia da forno
  8. Posiziona la griglia da forno con le Pinse nel primo ripiano (contando dal basso) e lascia in cottura. ATTENZIONE: le Pinse durante la cottura, se cotte in contemporanea, non devono essere sovrapposte l’una sull’altra
  9. Sforna le Pinse e riappoggiale sulla griglia piatta del bancone, così da farle svaporare prima di servirle
  10. RICORDA: prima di tagliare la Pinse, pulisci la rotella, soprattutto se hanno guarnizioni differenti
  11. Per servire la Pinsa ai clienti tagliala in pezzetti, posiziona una porzione su un tovagliolo e porgila al cliente.
    Per normative COVID non è permesso il self-service.

PINSA FOCACCIA

  1. Versa un filo di olio sulla Pinsa e successivamente disponi le erbe aromatiche
  2. Posiziona la Pinsa sulla griglia e inforna
  3. Il forno dovrà essere impostato alla temperatura di 290° per assicurare una temperatura di esercizio di 250°(Aprendo e chiudendo il forno si disperde molto calore)
  4. Impostare il tempo di 5 minuti
  5. Terminato il tempo di cottura sforna la Pinsa
  6. Posiziona la Pinsa sulla griglia piatta da banco per farla svaporare e aggiungi un filo di olio
  7. Passati una decina di secondi posiziona la Pinsa sul tagliere e tagliala con la rotella in rettangoli

PINSA MARGHERITA

  1. Distribuisci la salsa di pomodoro in modo omogeneo senza esagerare
  2. Inforna per 3 minuti
  3. Passati i 3 min estrai la Pinsa dal forno e posiziona la mozzarella spezzettata o tagliata alla julienne
  4. Successivamente riposiziona la Pinsa in forno per altri 3/4 minuti
  5. Terminato il tempo di cottura preleva la Pinsa
  6. Posiziona la Pinsa sulla griglia piatta da banco
  7. Condisci con una foglia di basilico (posizionala centralmente) e un filo di olio
  8. Passati una decina di secondi posiziona la Pinsa sul tagliere e tagliala con la rotella in rettangoli

PINSA DOLCE

  1. Inforna la base della Pinsa per almeno 4/5 minuti, è importante che al termine della cottura non risulti troppo secca
  2. Trascorsi i minuti di cottura estrai la griglia e applica subito dopo la nutella in modo tale che il calore della Pinsa la sciolga
  3. Distribuisci le granelle di pistacchio, che trovi direttamente nel supermercato di riferimento
  4. Posiziona la Pinsa sulla griglia piatta da banco e successivamente posizionata sul tagliere tagliala con la rotella in rettangoli

NB: AL TERMINE DELLA PRESENTAZIONE PULIRE TUTTA LA COOKING STATION E RICHIUDERLA CON LUCCHETTO

FAQ SUL PRODOTTO PINSAMI

Al seguente link trovi le domande più frequenti dei clienti sul nostro prodotto Pinsami e come rispondere: https://bit.ly/32VyomJ